Home Il nostro approccio

Il nostro approccio

Siamo uno studio di psicologia e psicoterapia cognitiva neuropsicologica.

  • Cognitiva, perché seguiamo i più recenti sviluppi teorici della tradizione psicologica cognitivista, che si caratterizza per il rigore scientifico e l'interdisciplinarietà.
  • Neuropsicologica, perché questa disciplina può fare da "ponte" tra le scienze biologiche/neurologiche e quelle psicologiche. Soltanto grazie al contributo di questi due ambiti di conoscenza riteniamo di poter rendere conto adeguatamente dell'essere umano nella sua complessità.

Comunemente si pensa che la psicologia si occupi della mente dell'uomo e che le scienze biologiche si occupino del suo corpo. Dietro a questa distinzione c'è una concezione dell'essere umano del tutto superata: quella di un uomo che ha una duplice natura - un corpo materiale e una mente astratta - che bisogna studiare e curare separatamente.

La psicologia, da quando è diventata scienza, si è prevalentemente occupata della parte astratta, la mente, "slegata" dal corpo e ritenuta indispensabile per dare senso ad ogni nostra esperienza. Come se, senza un'adeguata riflessione, le cose che ci accadono non avessero già di per sé un senso.

I progressi scientifici degli ultimi decenni, in psicologia dello sviluppo, neuroscienze e psicopatologia ci impongono di abbandonare questa idea. L'essere umano non è affatto diviso in mente-corpo, bensì è un tutt'uno con il proprio corpo, storia e progettualità.

Gli approcci basati su rigide categorie personologiche o psicopatologiche non sono in grado di rendere conto di tanta complessità. Possono cogliere soltanto gli aspetti ricorrenti dei nostri modi di essere, senza mai afferrare la nostra singolarità e continua trasformazione nel tempo.

L'approccio cognitivo neuropsicologico dà grande importanza quindi alla comprensione dei modi dei personali modi di emozionarsi, degli specifici eventi di vita, del contesto unico entro cui tutto ciò si colloca. Sempre facendo riferimento ai più recenti dati della ricerca in psicologia dello sviluppo, neuroscienze, psicopatologia. Tenendo sempre in considerazione aspetti "biologici" e "umani" - pensiamo - la psicologia e la psicoterapia potranno progredire come scienze, rendendosi sempre più utili alla comprensione e alla cura della persona.

Se vuoi sapere di più sulle basi scientifiche e filosofiche dell'approccio cognitivo neuropsicologico, scarica il PDF del nostro modello teorico.